News Trident

F2 TRIDENT - MONTECARLO FEATURE RACE REPORT

F2 TRIDENT - MONTECARLO FEATURE RACE REPORT

Sulle impegnative strade del Principato, Ralph Boschung ha nuovamente conquistato un piazzamento nella top-ten. Giuliano Alesi ha mostrato un buon ritmo gara che gli ha consentito di compiere un convincente recupero.

La Feature Race che ha aperto il quarto appuntamento stagionale del FIA Formula 2 Championship, di scena sulle impegnative strade di Montecarlo, è stata come tradizione ricca di colpi di scena e caratterizzata da un’interruzione ed un periodo di safety-car che hanno impattato sulle strategie delle squadre. In una corsa dall’andamento imprevedibile, le monoposto del Team Trident hanno entrambe completato la manche e sono state protagoniste di un buon recupero rispetto al piazzamento sullo schieramento di partenza. Il ventunenne pilota svizzero Ralph Boschung, scattato dalla quattordicesima posizione in griglia, è risalito fino alla decima posizione nonostante abbia scontato un time penalty di dieci secondi dovuto alla violazione di un track limit. Sul finale di gara, la strategia del driver rossocrociato è stata pregiudicata dall’intervento della safety-car, che ha compromesso un probabile piazzamento nella top-eight. Convincente è stato anche il recupero di Giuliano Alesi dal diciassettesimo posto in griglia fino alla dodicesima posizione. Il diciannovenne pilota di Avignone, rookie sulle strade del Principato, ha espresso un buon ritmo gara, ma è stato penalizzato come il team mate a causa del mancato rispetto di un track limit nelle fasi iniziali di gara. Ora gli alfieri del Team Trident analizzeranno i riscontri forniti dalla Feature Race nel consueto lavoro di preparazione della Sprint Race che scatterà domani pomeriggio alle ore 17:15 e chiuderà il fine settimana in suolo monegasco. 

Giacomo Ricci, Team Manager

“Siamo abbastanza soddisfatti per l’esito della gara odierna, soprattutto in considerazione del fatto che in qualifica avevamo raccolto un risultato inferiore alle nostre qualità. Durante la Feature Race, entrambe le nostre vetture sono state protagoniste di un buon recupero. Giuliano Alesi ha mantenuto un buon passo gara, mentre Ralph Boschung è andato nuovamente a punti, ripetendo il buon risultato di Barcellona. Un piazzamento nella top-eight sarebbe stato alla portata del pilota di Monthey, ma la safety-car ha pregiudicato la nostra strategia nel finale di gara”.

 

©Dutch Photo Agency