News Trident

F2 TRIDENT - MONTECARLO SPRINT RACE REPORT

F2 TRIDENT - MONTECARLO SPRINT RACE REPORT

Nella Sprint Race disputata nel Principato i portacolori del Team Trident non hanno avuto fortuna. Ralph Boschung era scattato molto bene, ma è stato costretto alla resa da un problema tecnico. Giuliano Alesi è stato ripetutamente tamponato da un rivale e ha dovuto abbandonare.  

Si è chiuso con una corsa priva di fortuna per i colori del Team Trident il fine settimana sulle impegnative strade di Montecarlo, che ha ospitato il quarto appuntamento stagionale del FIA Formula 2 Championship. Nella Sprint Race, entrambe le monoposto della scuderia milanese non hanno visto il traguardo. Il ventunenne driver svizzero Ralph Boschung, che aveva chiuso in nona posizione la Feature Race confermando il positivo risultato di Barcellona che lo ha visto conquistare i primi punti stagionali, è stato autore di un’ottima partenza e si è subito inserito nel gruppo di testa, in settima posizione. Mentre stava esprimendo un ottimo ritmo gara che lo ha messo nelle condizioni di insidiare i rivali che lo precedevano, il driver di Monthey è stato improvvisamente costretto al ritiro da un problema tecnico, attualmente oggetto di approfondimenti da parte dello staff di ingegneri della squadra. Per quel che concerne il rookie francese Giuliano Alesi, il portacolori del Ferrari Driver Academy è scattato dall’undicesima posizione sullo schieramento di partenza e stava battagliando ai margini della top-ten quando è stato ripetutamente tamponato da Gelael.  A seguito di un violento urto subìto alla chicane, la monoposto del diciannovenne di Avignone è finita in testacoda e ha subito danni tali da costringere Giuliano al ritiro. L’obiettivo degli uomini del Team Trident è ora quello di focalizzarsi sul prossimo appuntamento in calendario, previsto sul tracciato provenzale di Le Castellet dal 21 al 23 giugno. Nei due ultimi round stagionali la scuderia tricolore ha ripetutamente conquistato la zona punti, ma sul circuito ubicato nel sud della Francia l’obiettivo è quello di raggiungere risultati di maggior peso.

Giacomo Ricci, Team Manager

“La Sprint Race disputata oggi ha concluso un fine settimana difficile per noi. Allo Start, entrambe le mostre vetture hanno avuto un avvio molto positivo. Ralph Boschung stava disputando una corsa molto convincente, ma è stato costretto alla resa da un problema tecnico del quale stiamo investigando le cause. Il suo ritmo gara era allineato con il gruppo di testa. Passando a Giuliano Alesi, purtroppo il rookie di Avignone è stato ripetutamente tamponato da Gelael ed è stato costretto al ritiro a seguito di un testacoda chicane”.