News Trident

F3 TRIDENT - SOCHI RACE ONE

F3 TRIDENT - SOCHI RACE ONE

FIA F3 Championship, Sochi, Race One Report  

Nell’ultimo atto stagionale il Team Trident ha confermato i valori espressi nel corso della stagione conquistando un nuovo podio con Niko Kari, a lungo al comando della manche. Pedro Piquet ha riacciuffato la quinta posizione nella classifica di campionato.

La prima manche disputata dal FIA Formula 3 Championship su un circuito molto tecnico come quello russo di Sochi ha avuto un esito senza dubbio estremamente positivo per i colori del Team Trident e ha confermato l’elevato livello di competitività espresso dal team milanese nel corso della stagione. Il diciannovenne driver finlandese Niko Kari, dopo aver conquistato la terza posizione sullo schieramento di partenza, ha disputato una corsa molto convincente che l’ha lungamente visto al comando. Kari, che ha chiesto molto alle proprie gomme nelle prime fasi di gara, ha dovuto rallentare sul finale, riuscendo comunque a conquistare un rimarchevole terzo posto. Per Kari si tratta del secondo podio stagionale, dopo quello conquistato in occasione dell’apertura della stagione a Montmelò. Molto solda è stata anche la corsa di Pedro Piquet, che ha colto la sesta posizione al termine di una manche molto convincente. Il driver sudamericano ha acciuffato la quinta posizione nella graduatoria di campionato. Per quel che concerne il diciannovenne driver canadese Devlin Defrancesco, il pilota nordamericano è rientrato nella corsia box per montare le gomme rain quando hanno iniziato a scendere alcune gocce di pioggia e il manto stradale stava diventando molto viscido. Purtroppo, per il driver dell’Ontario le condizioni meteo sono migliorate e il muretto box è stato costretto a richiamarlo per un secondo pit-stop. Defrancesco ha anche scontato una penalizzazione di cinque secondi per un’infrazione commessa in regime di safety-car. Si spiega così la sua ventitreesima posizione finale. Ora l’obiettivo della squadra milanese è di ritrovare la via del podio nella Sprint Race che scatterà domani mattina alle ore 9:55 e vedrà Pedro Piquet e Niko Kari scattare rispettivamente dalla terza posizione e dalla sesta casella sullo schieramento di partenza.

Giacomo Ricci, Team Manager

“Siamo super contenti per la prestazione odierna di Niko Kari, che ha dominato a lungo la corsa, disputando la sia miglior corsa in questo campionato. Il nostro pilota ha anche ritrovato la via del podio. Sul finale della manche Niko ha accusato alcuni problemi di degrado agli pneumatici, dato che aveva spinto molto all’inizio, e non ha così potuto lottare per la vittoria fino alla fine. Il suo terzo posto è certamente molto positivo, alla luce dei valori espressi. Note molto positive arrivano anche da Pedro Piquet, che con il sesto posto riacciuffa la quinta posizione in graduatoria generale. Quanto a Devlin DeFrancesco, la scelta di montare le gomme da pioggia non si è rivelata vincente”.