News Trident

F3 TRIDENT - SOCHI RACE TWO

F3 TRIDENT - SOCHI RACE TWO

FIA F3 Championship, Sochi, Race Two Report

Nella tappa conclusiva della stagione in portacolori del Team Trident sono stati ancora una volta protagonisti. Nelson Piquet è stato corstretto ala resa da un problema tecnico quando occupava la terza posizione, mentre Niko Kari ha colto il quinto posto.

Nella seconda frazione disputata sul tracciato russo di Sochi, teatro dell’ultimo atto stagionale del FIA Formula 3 Championship, il Team Trident ha conquistato una buona quinta posizione con il diciannovenne pilota finlandese Niko Kari, che era salito sul podio nella manche disputata ieri grazie alla terzo posto. Il driver finlandese ha mostrato un solido ritmo gara, recuperando una posizione rispetto alla griglia di partenza. Rimarchevole era stata la performance di Pedro Piquet, che ha occupato saldamente la terza posizione fino alle ultime battute di gara, quando è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico. Il pilota sudamericano ha comunque centrato l’obiettivo di difendere la quinta posizione nella classifica di campionato. Per quel che concerne il diciannovenne driver canadese Devlin Defrancesco, il pilota dell’Ontario ha disputato una corsa di rimonta, riuscendo a risalire dalla ventitreesima posizione sullo schieramento di partenza fino al dodicesimo posto finale. Defrancesco ha mostrato un rimarchevole ritmo gara e ha mostrato di avere tutto il potenziale per raggiungere la zona punti. L’impianto russo di Sochi ha ospitato l’ultima tappa del calendario del FIA Formula 3 Championship, ma le monoposto della terza categoria saranno nuovamente chiamate all’opera il terzo fine settimana di Novembre, quando si disputerà il Gran Premio di Macao, una rassegna Internazionale unica che fa prova a sé. Un ottimo risultato sulle strade dell’ex Protettorato Portoghese può, infatti, valere una stagione.

Giacomo Ricci, Team Manager

“Abbiamo concluso la stagione con una prestazione di rimarchevole livello. Siamo stati competitivi in qualifica, nella prima manche Niko Kari è tornato sul podio e nella seconda Pedro Piquet avrebbe colto il medesimo risultato se non fosse stato costretto al ritiro da un problema tecnico. Molto positiva è stata anche la rimonta odierna di Defrancesco, che purtroppo ha pagato per l’arretrata posizione sullo schieramento di partenza. Ora ci focalizzeremo sul lavoro in ottica dell’affascinante trasferta a Macao”.