News Trident

FIA F3 Championship, Silverstone, Round 5, Race Two Report

FIA F3 Championship, Silverstone, Round 5, Race Two Report

La seconda manche in terra inglese ha confermato il buon momento di forma del Team Trident, che ha colto la piazza d'onore grazie a Lirim Zendeli e la quarta posizione con David Beckmann, che si conferma terza forza nella graduatoria di campionato. 

La seconda manche disputata sul tracciato di Silverstone ha concluso il secondo e ultimo round della doppia sfida in programma, nel giro di sette giorni, sulla pista inglese. Lirim Zendeli, dopo aver lungamente guidato la corsa, soltanto in occasione dell’ultima tornata ha subito l’attacco decisivo che lo ha relegato alla piazza d’onore. Nonostante il rimarchevole risultato, era evidente la delusione del pilota di Bochum, che ha colto il secondo podio stagionale, sul podio. Al fotofinish è dunque sfumata la possibilità per il Team Trident di cogliere il terzo successo consecutivo nella Sprint Race, a seguito delle vittorie collezionate da David Beckmann a Budapest e Silverstone sette giorni fa. David Beckmann, che si conferma terza forza nella graduatoria di campionato, ha lungamente lottato per la terza piazza. Un bloccaggio e alcuni duelli serrati gli hanno fatto perdere incisività al suo ritmo e non gli hanno consentito di andare oltre la quarta posizione, ottenuta al fotofinish ai danni di Lawson. Corsa nelle retrovie, sulla pista di casa, per Olli Caldwell. Il pilota dell’Hampshire ha perso tempo a causa di una digressione nell’erba, dopo essere stato spinto da un rivale, ed ha chiuso in ventesima posizione. Il calendario non concede la possibilità di rilassarsi. Il prossimo fine settimana è in programma un’impegnativa trasferta sul tracciato di Montmelò, una pista tecnica che richiederà un accurato lavoro di preparazione, con l’obiettivo per il Team Trident di confermarsi al vertice della categoria. 

Giacomo Ricci, Team Manager:

“Lasciamo Silverstone con l’amaro in bocca di una vittoria sfumata all’ultima corsa, ma con bilancio complessivamente positivo. Zendeli ha colto la piazza d’onore e ritrovato la via del podio, mentre con la quarta posizione Beckmann si conferma terza forza in campionato. Abbiamo conquistato punti utili per la classifica piloti e squadre. Purtroppo Caldwell è stato spinto fuori pista da un rivale. Ora puntiamo a confermarci al vertice della terza serie nel prossimo appuntamento a Montmelò”.