News Trident

GP3 TRIDENT - ABU DHABI FEATURE RACE

GP3 TRIDENT - ABU DHABI FEATURE RACE

GP3 Series, Yas Marina, Feature Race Report

Nel primo appuntamento previsto sul circuito degli Emirati, il Team Trident ha colto un fantastico secondo posto con David Beckmann. Rimarchevole sesto posto per Giuliano Alesi.

Nella prima manche disputata sul tracciato degli Emirati ubicato sull’isola di Yas Marina, sede del nono round stagionale della GP3 Series, i colori del Team Trident sono stati grandi protagonisti. Il teenager tedesco David Beckmann, sesto sulla griglia di partenza, ha colto uno convincente secondo posto che gli consente di rinforzare la quinta posizione nella graduatoria di campionato. Per il pilota che proviene dalla regione del Nord Reno, autore di una prodigiosa rimonta, è stato fondamentale poter contare su una vettura molto equilibrata che gli ha consentito di limitare il degrado termico degli pneumatici e fare la differenza nel finale della manche. Il giovane pilota tedesco, da quando ha debuttato lo scorso mese di agosto con i colori del Team Trident, ha colto un bottino straordinario fatto di tre vittorie, quattro podi e due pole position. Molto valida è stata anche la prova di Giuliano Alesi, che ha chiuso al sesto posto una corsa in rimonta. Il teenager di Avignone, che era stato il migliore nel turno di prove libere, in qualifica è stato penalizzato da problemi al propulsore. In gara, la sua performance è stata molto solida e convincente. Hanno soltanto sfiorato la zona punti Pedro Piquet e Ryan Tveter. Il driver sudamericano non ha mai trovato il giusto feeling con la pista degli Emirati, mentre il ventiquattrenne driver newyorkese ha perso tempo nella lotta dei primi giri.

La Sprint Race scatterà domani mattina alle ore 12:10 locali ovvero le 9:10 italiane.

Giacomo Ricci, Team Manager

Purtroppo a causa di errori dei nostri piloti non siamo riusciti a conquistare una possibile prima fila con Alesi e specialmente con Beckmann, che in gara hanno mostrato un buon potenziale e a conferma di questo é stata la rimonta di David Beckmann e Giuliano Alesi visti terminare rispettivamente in P2 e P6. Mentre Pedro Piquet e Ryan Tveter hanno soltanto sfiorato la top-ten in una corsa che non ha rispecchiato il loro potenziale”.