News Trident

TRIDENT F3 - Macau Gran Prix - Driver Announcement and Race Preview

TRIDENT F3 - Macau Gran Prix - Driver Announcement and Race Preview

Il Team Trident sarà per la prima volta di scena sulle strade dell’ex Protettorato Portoghese, che vedrà per l’ultima volta di scena la terza categoria in questa stagione. Il Gran Premio di Macao ha mantenuto il format di evento fuori campionato, che consentirà ai protagonisti di correre liberi da ogni calcolo e concentrarsi solo sulla corsa. Il Team Trident schiererà un trio di alto livello, composto da David Beckmann, Olli Caldwell e Alessio Lorandi.

 

È tempo di una nuova entusiasmante sfida per i protagonisti del FIA Formula 3 Championship. Domenica 17 Novembre il celebre circuito cittadino di Macau ospiterà l’ultima uscita stagionale della terza categoria, che in suolo asiatico disputerà un round fuori campionato dal fascino impareggiabile. Il Gran Premio di Macao da anni rappresenta una rassegna unica, seguitissima dal mondo del Motorsport, perché si disputa su un tracciato inedito nella sua conformazione ed estremamente insidioso, in quanto non lascia spazio al benché minimo errore data l’assenza di vie di fuga. Il Circuito di Guia, che prende il nome dalla collina che sovrasta la città asiatica, misura 6.200 metri ed è composto da una velocissima zona portuale, contrassegnata da lunghi rettilinei, alla quale si alterna un tratto prettamente cittadino, più lento e guidato, che si snoda nella parte alta di Macao. L’estrema differenza tra le due sezioni impone dei compromessi in termini di assetto, con i piloti che spesso si trovano a fare la differenza nella parte cittadina, alle prese con poca downforce per non sacrificare la velocità sul dritto. Non è quindi un caso che il Gran Premio di Macao sia seguitissimo dagli addetti ai lavori e Team Principal delle categorie superiori, dal momento che consente di valutare in maniera genuina la reattività e le doti naturali dei piloti. Il Team Trident scenderà in pista a Macao con un inedito trio di piloti, estremamente eterogeneo e complementare nelle proprie caratteristiche. Molto atteso è il ritorno con i colori della scuderia milanese di David Beckmann, che nella passata stagione è stato grande protagonista nella GP3 Series su una monoposto del Team Trident. Il driver tedesco ha portato per tre volte la compagine tricolore sul gradino più alto del podio ed è atteso a una prestazione in linea con i brillanti trascorsi. Il diciannovenne di Iserlohn ha già preso parte alla rassegna asiatica nel 2016. Accanto al ritorno di Beckmann, il Team Trident porterà al debutto il diciassettenne pilota inglese Olli Caldwell, che ha ben impressionato in occasione dei test svolti della terza serie nelle scorse settimane sul circuito di Valencia. Il driver britannico proviene da una stagione convincente nella Formula Regional Europea. Macao sarà anche teatro del ritorno al volante del ventunenne pilota bresciano Alessio Lorandi, che con i colori del Team Trident nella stagione 2017 ha disputato parte della stagione della GP3 Series, prima di essere promosso nel FIA Formula 2 Championship. Anche per il bresciano si tratta dunque di un rientro nella famiglia del Team Trident, che darà il cento per cento per consentire al suo pilota, fermo da una stagione, di farsi trovare pronto allo spegnimento dei semafori al via di Macao. Per Alessio Lorandi si tratterà della seconda esperienza sul tracciato d’Estremo Oriente, che lo ha visto chiudere al settimo posto nel 2015.

 

Giacomo Ricci, Team Manager:

“Siamo estremamente motivati in vista della trasferta di Macao, che rappresenta un eccezionale finale di stagione per la terza categoria, che sarà di scena su un tracciato tanto affascinante quanto spietato in una corsa dove non bisognerà fare calcoli con la classifica, ma semplicemente dare il massimo. Obiettivo del Team Trident è quello di prendere, sessione dopo sessione, maggior confidenza con la pista, evitando di commettere errori, e farsi trovare davanti quando la domenica scatterà il gran premio. Abbiamo un line-up molto completo e solido, sono convinto che Alessio, David e Olli sapranno fare molto bene”.

 

I motori delle monoposto del FIA Formula 3 Championship si accenderanno giovedì alle ore 10:05, quando è previsto il primo turno di prove libere.  Nella stessa giornata è in programma la prima sessione di qualifica, alle ore 14:30. Venerdì sarà la volta del secondo turno di prove libere, alle ore 11:30, che seguite dalla sessione conclusiva di qualifica alle ore 15:10. Nella giornata di sabato, alle ore 9:00, è in programma la corsa di qualificazione. Il Gran Premio di Macao scatterà nella giornata di domenica alle ore 15:30 e si disputerà sulla distanza di 15 giri. Gli orari sono espressi in ora locale, sette ore in anticipo rispetto al Central European Time.